Si può parlare di impresa del Werder Brema all'Allianz Arena. Per la caratura dell'avversaria e per una striscia di 19 sconfitte consecutive contro i bavaresi che stava diventando una maledizione. Risultato a sorpresa alla ripartenza della Bundesliga dopo la sosta per le nazionali: 1-1 tra il Bayern e il Werder, che nella ripresa rischia più volte di portarsi addirittura sul 2-1. Si ferma la corsa degli uomini di Flick, arrivati alla pausa con cinque vittorie consecutive con la vittoria nello scontro diretto con il Borussia Dortmund: vantaggio di Eggestein nel finale di primo tempo, pareggio di Coman poco dopo l'ora di gioco. I cambi di Flick non riescono a dare la svolta a una squadra più scarica del solito: l'impressione è che la pausa per le nazionali abbia fatto il suo. Ma la notizia è che la Bundesliga può non essere scontata.

Il tabellino

Champions League
Müller beffa l'Atletico: 1-1 col Bayern
9 ORE FA

BAYERN MONACO-WERDER BREMA 1-1 (primo tempo 0-1)

BAYERN MONACO (4-1-4-1): Neuer; Pavard, Boateng, Alaba, Hernandez (dal 19' Goretzka); Martinez; Costa (dal 64' Gnabry), Müller, Musiala (dal 64' Choupo-Moting), Coman (dal 64' Sané); Lewandowski. All. Flick.

WERDER BREMA (4-3-1-2): Pavlenka; Gebre Selassie, Toprak, Friedl, Augustinsson; Eggestein, Groß, Möhwald (dal 72' Mbom); Bittencourt (dal 66' Agu); Rashica (dal 90' Chong), Sargent. All. Kohfeldt.

Gol: 45' Eggestein (W), 62' Coman (B)

Assist: 0-1 Sargent (W), 1-1 Pavard (B)

Ammoniti: Pavard (B), Bittencourt (W), Augustinsson (W).

FC Bayern München gegen den SV Werder Bremen

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 11 momenti chiave

16’ NEUER, DOPPIO MIRACOLO - Tocco in allungo di Sargent da pochi passi con gran riflesso del portiere, straordinario a respingere anche sulla conclusione successiva di Eggestein! Poi segnalato fuorigioco, da capire se nella prima o nella seconda occasione.

24’ OCCASIONE WERDER - Inizia a essere pericoloso con frequenza il Werder: conclusione al volo di Bittencourt sul secondo palo, pallone sull'esterno della rete.

41’ MUSIALA SUL FONDO - Break del centrocampista, che calcia dal limite: conclusione deviata, larga di poco.

45’ GOL DI EGGESTEIN - Sargent salta Javi Martinez e mette a rimorchio per il centrocampista, che apre il piattone sinistro e trova un gran gol nell'angolino.

47’ CHE OCCASIONE PER RASHICA - Werder a un passo dal 2-0: parte da posizione regolare e vola verso la porta, decisivo il disturbo di Boateng. Conclusione sul fondo.

52’ TRAVERSA DI DOUGLAS COSTA - Sinistro dal limite deviato, traversa e linea! Occasionissima per il Bayern.

53’ PAVLENKA SU COMAN - Sinistro da buona posizione, risponde con i piedi il portiere del Werder.

62’ PAREGGIO DI COMAN - Cross di Pavard sul secondo palo, stacco vincente sul secondo palo.

83’ DECISIVO GORETZKA - Sargent scappa in contropiede, mette a sedere Boateng e calcia: provvidenziale la scivolata del centrocampista.

85’ CHOUPO-MOTING SI DIVORA IL VANTAGGIO - Sanè appoggia per il compagno, che dall'interno dell'area piccola manda alto sopra la traversa

87’ NEUER SU SARGENT - Grande occasione per il Werder: Bayern sbilanciatissimo, l'attaccante ospite corre in contropiede ma calcia debolmente con il sinistro.

Il momento social

Il migliore

Josh SARGENT - Ispiratissimo. Serve l'assist per il vantaggio di Eggestein e nella ripresa va più volte vicino al colpo del ko.

Il peggiore

Javi MARTINEZ - Il paragone con Kimmich è impietoso. Lento, compassato: sembra fuori dal contesto Bayern.

Borussia Mönchengladbach - FC Augsburg

Credit Foto Getty Images

Le altre partite di Bundesliga

Ma Bayern Monaco-Werder Brema non è l'unica partita che si è giocata in questo sabato pomeriggio di Bundesliga. Oltre ai bavaresi si ferma anche il Borussia Moenchengladbach, avversaria dell'Inter nel girone di Champions League: 1-1 beffa con l'Augusta, rimasto in dieci al 66' ma capace di pareggiare al 90' grazie al gol di Caligiuri. Nel match delle 18.30, il Lipsia non approfitta del pari del Bayern: solo 1-1 con l'Hoffenheim e -2 dalla vetta. Vittoria del Leverkusen sul campo del Bielefeld: 2-1 con gol decisivo all'88' di Schick, Bayer ora a un punto dal Bayern Monaco. Nelle altre due partite, successo 2-0 del Wolfsburg contro lo Schalke 04 e pareggio show tra Hoffenheim e Stoccarda: 3-3 con il gol al 94' Kempf.

Borussia-Bayern, i gol: Lewandowski-Haaland show

Bundesliga
Bayern, prove di fuga: 3-1 allo Stoccarda. A segno Douglas Costa
28/11/2020 A 16:25
Bundesliga
Weghorst trascina il Wolfsburg: 5-3 al Werder Brema
27/11/2020 A 22:59