C'è grande attesa a Bergamo per l'arrivo del Real Madrid. Non capita tutti i giorni che l'Atalanta affronti il Real e soprattutto trovarsi nella posizione di (quasi) favorito per la qualificazione. A parte le sensazioni molto ottimistiche, viste le tante assenze per la squadra di Zidane, i tifosi della Dea vogliono far sentire il proprio supporto alla squadra, considerando l'impossibilità di presenziare al Gewiss Stadium. Già si conosceva la situazione a Bergamo, tanto che l'ATS ha pubblicato un appello per scoraggiare i tifosi a recarsi nei pressi dello stadio e creare assembramenti (come fatto dai tifosi di Inter e Milan prima del derby di domenica). Detto e non fatto. Dopo le 17, ecco l'arrivo dei primi gruppetti vicino allo stadio, con circa 200 tifosi che si sono radunati per qualche chiacchiera pre partita; numero poi cresciuto sensibilmente nel corso della serata, purtroppo.
Segui il LIVE di Atalanta-Real Madrid

Calendario e risultati

Champions League
Verso Atalanta-Real: Gasp con la coppia Zapata-Muriel
24/02/2021 A 18:07
Champions League, calendario e risultati
Bandiere, striscioni e cori, non mancava nulla con i tifosi che si erano dati appuntato nel Bar di viale Giulio Cesare, di fronte alla Tribuna Rinascimento dello stadio. È intervenuta la stessa società con un post su facebook, ripostando la lettera presentata dall'ATS.
Cari tifosi Atalantini, la giornata storica che stiamo per vivere sportivamente parlando, che vede la nostra Atalanta incontrare l’icona del calcio Real Madrid, è un’occasione di orgoglio, gioia e partecipazione sportiva che ci ricorderemo sempre. Accompagniamo i nostri calciatori nerazzurri idealmente con il sostegno della nostra vicinanza e col calore che loro meritano e noi sappiamo regalare, ma con la prudenza che il momento storico ci richiede, evitando assolutamente la presenza fisica allo stadio e nelle sue vicinanze, teniamo ben presente il pericolo di contagio di quel virus che stiamo combattendo con tutte le nostre forze e capacità. [Lettera ATS]
Da specificare, come indicato da Sport Mediaset, che questo raduno non è stato ideato dalla Curva Nord dei tifosi dell'Atalanta. I 200 si sono ritrovati dopo essersi dati appuntamento in vari gruppi su Whatsapp. Lo avevano fatto già il 10 febbraio scorso prima della semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Napoli.

Gasperini: "Non ci possiamo snaturare, nemmeno col Real"

Champions League
"L'Atalanta ci ha stupito, ma il Real è sempre il Real"
24/02/2021 A 14:38
Champions League
Zidane: "Gasperini ha costruito un'Atalanta speciale"
23/02/2021 A 19:09