Il Milan ha sconfitto lo Sparta Praga all’ultima giornata e, approfittando dell’inatteso passo falso del Lille, ha così chiuso il gruppo H in prima posizione. I ragazzi di Stefano Pioli hanno concluso davanti ai francesi, ai cechi dello Sparta Praga e agli scozzesi del Celtic Glasgow. I meneghini hanno staccato il biglietto per la fase a eliminazione diretta della seconda competizione europea per importanza e si presenteranno da testa di serie al sorteggio che definirà gli accoppiamenti per i sedicesimi di finale, in programma lunedì 14 dicembre (ore 13.00) a Nyon (Svizzera).

https://i.eurosport.com/2020/12/10/2953096.png
Europa League
Napoli primo nel girone! Al Maradona 1-1 con la Real Sociedad
10/12/2020 A 19:51

Milan

I lombardi avranno il vantaggio di giocare in casa l’incontro di ritorno e potrebbero pescare davvero molto bene nell’urna, ma l’estrazione nasconde moltissime insidie e ci sono alcuni avversari assolutamente da evitare. Ci sono anche le quattro non teste di serie retrocesse dalla Champions League: i russi della Dinamo Krasnodar, gli austriaci del Salisburgo, gli ucraini della Dinamo Kiev e i greci dell’Olympiakos. Di seguito i possibili avversari del Milan nei sedicesimi di finale dell’Europa League.

Possibili avversarie del Milan ai sedicesimi di finale

  • Young Boys
  • Molde
  • Slavia Praga
  • Benfica
  • Granada
  • Real Sociedad
  • Braga
  • Maccabi Tel Aviv
  • Anversa
  • Wolfsberger
  • Stella Rossa
  • Dinamo Krasnodar
  • Salisburgo
  • Dinamo Kiev
  • Olympiakos

Napoli

I partenopei hanno pareggiato all’ultima giornata contro la Real Sociedad e hanno così chiuso il gruppo F in prima posizione. I ragazzi di Rino Gattuso hanno concluso davanti agli spagnoli, agli olandesi dell’AK Alkmaar e al modesto Rijeka. Gli azzurri hanno staccato il biglietto per la fase a eliminazione diretta della seconda competizione europea per importanza e si presenteranno da testa di serie al sorteggio che definirà gli accoppiamenti per i sedicesimi di finale, in programma lunedì 14 dicembre (ore 13.00) a Nyon (Svizzera).

I campani avranno il vantaggio di giocare in casa l’incontro di ritorno e potrebbero pescare davvero molto bene nell’urna, ma l’estrazione nasconde moltissime insidie e ci sono alcuni avversari assolutamente da evitare. Ci sono anche le quattro non teste di serie retrocesse dalla Champions League: i russi della Dinamo Krasnodar, gli austriaci del Salisburgo, gli ucraini della Dinamo Kiev e i greci dell’Olympiakos. Di seguito i possibili avversari del Napoli nei sedicesimi di finale dell’Europa League.

Possibili avversarie del Napoli ai sedicesimi di finale

  • Young Boys
  • Molde
  • Slavia Praga
  • Benfica
  • Granada
  • Lille
  • Braga
  • Maccabi Tel Aviv
  • Anversa
  • Wolfsberger
  • Stella Rossa
  • Dinamo Krasnodar
  • Salisburgo
  • Dinamo Kiev
  • Olympiakos

Stadio Diego Armando Maradona, Napoli

Credit Foto Getty Images

Roma

I giallorossi hanno dominato il gruppo A, lasciandosi abbondantemente alle spalle gli svizzeri dello Young Boys, i rumeni del CFR Cluj, i bulgari del CSKA Sofia. I capitolini hanno staccato il biglietto per la fase a eliminazione diretta con due turni di anticipo e si presenteranno da testa di serie al sorteggio che definirà gli accoppiamenti per i sedicesimi di finale, in programma lunedì 14 dicembre (ore 13.00) a Nyon (Svizzera).

I ragazzi di Fonseca avranno il vantaggio di giocare in casa l’incontro di ritorno e potrebbero pescare davvero molto bene nell’urna, ma l’estrazione nasconde moltissime insidie e ci sono alcuni avversari assolutamente da evitare. Ci sono anche le quattro non teste di serie retrocesse dalla Champions League: i russi della Dinamo Krasnodar, gli austriaci del Salisburgo, gli ucraini della Dinamo Kiev e i greci dell’Olympiakos. Di seguito i possibili avversari della Roma nei sedicesimi di finale dell’Europa League.

Possibile avversarie della Roma ai sedicesimi di finale

  • Molde
  • Slavia Praga
  • Benfica
  • Granada
  • Real Sociedad
  • Lille
  • Braga
  • Maccabi Tel Aviv
  • Anversa
  • Wolfsberger
  • Stella Rossa
  • Dinamo Krasnodar
  • Salisburgo
  • Dinamo Kiev
  • Olympiakos

Milan, ecco Hauge: i suoi gol più belli

Europa League
La Roma chiude male: il CSKA Sofia vince 3-1
10/12/2020 A 19:47
Europa League
Quando giocano Milan, Napoli e Roma? Il calendario
14/12/2020 A 14:57