La Lazio aveva bisogno di una grande prova per ritornare nei piani alti della classifica, dopo che si era un po' ridimensionata tra la sconfitta col Milan e i pareggi con Cagliari e Torino. Ecco la grande prestazione nella partita (per loro) più importante dell'anno, quella con la Roma. Nel primo tempo la squadra di Sarri è un treno e colpisce senza pietà quella di Mourinho che deve fare dei grandissimi miglioramenti in fase difensiva. Prima il gol di Milinkovic Savic, poi quello di Pedro (anche se sarebbe stato da annullare), con Immobile che si mangia il tris. La Roma la riaggiusta con Ibañez, ma nella ripresa ecco che Felipe Anderson riporta a +2 il vantaggio. I giallorossi hanno il merito di non arrendersi: Veretout la riapre su rigore e Zaniolo sfiora il pareggio. Alla fine la vince, però, la squadra che più ha giocato e che più ci ha provato, mettendo a frutto delle "certezze offensive” ormai assodate negli anni. L'assetto Milinkovic-Luis Alberto-Immobile è storia e lo stesso Felipe Anderson conosce bene quelle movenze. Dall'altra parte di campo, invece, la Roma dà battaglia, ma deve far qualcosa dal centrocampo in giù. Se no sarà durissima restare nelle prime posizioni.
CLASSIFICA | CALENDARIO | MARCATORI | NOTIZIE

Tabellino

Serie A
Sarri: "Juve? Cambiare tre giocatori lì era spesa inaccessibile"
26/09/2021 A 19:21
Lazio-Roma 3-2 (2-1 primo tempo)
LAZIO (4-3-3): Reina; Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Lucas Leiva (61' Cataldi), Luis Alberto (66' Akpa Akpro); Felipe Anderson, Immobile (90' Muriqi), Pedro. All. Maurizio Sarri
ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp (82' Zalewski), G.Mancini, Ibañez, Matías Viña (82' Smalling); Veretout, Cristante; Zanoiolo (77' Carles Pérez), Mkhitaryan, El Shaarawy (64' Shomurodov); Abraham. All. José Mourinho
Marcatori: 10' Milinkovic-Savic (L), 19' Pedro (L); 41' Ibañez (R); 63' Felipe Anderson (2-1); 69' rig. Veretout (R)
Arbitro: Marco Guida, sezione di Torre Annunziata
Ammoniti: 11' Rui Patricio, 25' Lucas Leiva, 45+1 Cristante, 48' Matías Viña, 61' Mourinho (all. Roma), 86' Cataldi, 86' Veretout
Espulsi: nessuno

La cronaca in 9 momenti

10' GOL MILINKOVIC SAVIC - Parte meglio la Lazio che trova il gol del vantaggio con il colpo di testa del serbo sul cross di Felipe Anderson. Rui Patricio in ritardo in uscita: il portoghese va anche a sbattere contro Milinkovic e si prende il giallo.

Il colpo di testa di Milinkovic Savic che batte Rui Patricio nel derby Lazio-Roma - Serie A 2021/2022

Credit Foto Getty Images

19' RADDOPPIO LAZIO - Si lamenta Zaniolo dopo un contatto in area con Hysaj, ma per l'arbitro è tutto regolare. La Lazio riparte in velocità: Immobile è imprendibile, palla per Pedro che con un destro di prima intenzione batte Rui Patricio per il 2-0.
La MOVIOLA DI LAZIO-ROMA: il contatto Hysaj-Zaniolo? Era rigore
27' PALO DI ZANIOLO - Gran destro di Veretout da fuori, ma Reina si supera. Dal corner arriva il colpo di testa di Zaniolo che centra in pieno il palo: tocca Reina, ma Zaniolo non riesce a ribadire in rete.
37' IMMOBILE VICINO AL TRIS - Felipe Anderson recupera palla, poi Milinkovic-Savic serve Immobile che entra in area e calcia, ma non trova la porta di Rui Patricio. Chance per il 3-0
41' LA ROMA LA RIAPRE - Roma ancora viva e segna il gol dell'1-2 con il colpo di testa di Ibañez che batte Reina sugli sviluppi del corner di Veretout.

Ibañez esulta con Mkhitaryan per il gol nel derby Lazio-Roma - Serie A 2021/2022

Credit Foto Getty Images

49' IMMOBILE SI MANGIA IL 3-1 - Spizzata di Milikovic Savic per Immobile, sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma l'attaccante della Nazionale manda a lato con un sinistro al volo.
63' TRIS DELLA LAZIO - La Lazio realizza il terzo gol con Felipe Anderson, servito da Immobile che tiene bene palla in area di rigore mandando al bar Mancini e Rui Patricio. Tutto partito dall'apertura di Luis Alberto.

Felipe Anderson esulta con Immobile per il gol nel derby Lazio-Roma - Serie A 2021/2022

Credit Foto Getty Images

69' VERETOUT SU RIGORE - Questa volta il rigore arriva per la Roma con Akpa Akpro che mette giù Zaniolo. Dal dischetto si presenta Veretout che batte Reina.
71' ZANIOLO CI PROVA - Ancora Zaniolo con un altro passo rispetto agli avversari, cerca il tiro ma Reina dice di no e Marusic manda in angolo.

Zaniolo prova la conclusione durante il derby Lazio-Roma - Serie A 2021/2022

Credit Foto Getty Images

Il momento social

Sarri festeggia con l'Aquila “Olimpia” dopo il 3-2 sulla Roma...

La statistica chiave

13 - I gol di testa di Milinkovic Savic da quando è arrivato in Serie A (2015). Prendendo questo lasso di tempo è il giocatore con più reti realizzate di testa del nostro campionato: al secondo posto Ionita con 9.

MVP

Sergej MILINKOVIC-SAVIC - Da "Libro Cuore" sul gol che apre le danze del match. Rischia letteralmente la "capoccia" sull'uscita a carrarmato di Rui Patricio in occasione del cross illuminante di Felipe Anderson. Passato lo stordimento abbina alla perfezione qualità e quantità.

Esultanza di Milinkovic Savic dopo il gol nel derby Lazio-Roma - Serie A 2021/2022

Credit Foto Getty Images

Fantacalcio

Promosso: Rodríguez PEDRO - Serata da incorniciare per lui, l'ultimo marcatore di un derby prima di questa sera, ma con la maglia della Roma. In collaborazione con Immobile, segna il momentaneo 2-0 con un autentico colpo da biliardo.
Bocciato: Tammy ABRAHAM - Polveri bagnate per l'ex centravanti del Chelsea, che là davanti ci capisce poco e se la prende troppo spesso, anche a sproposito, coi propri compagni.

Le pagelle

Leggi qui

Le nuove maglie della Serie A 2021-2022

Serie A
Mou: "Guida e VAR inadeguati, Roma ha dominato meritava di più"
26/09/2021 A 18:35
Serie A
Lazio-Roma, pagelle: Milinkovic-Savic da "Libro Cuore"
26/09/2021 A 18:29