Pronti-via e alla curva 3 del Motorland succede l'imprevedibile: bruttissimo incidente tra Marc Marquez e Fabio Quartararo in cui resta coinvolto anche Takahashi Nakagami. Un inizio peggiore non poteva esserci, anche se i piloti sono coscienti, aggiungendolo alla delusione del Cabroncito che disputava la sua prima gara dopo lungo tempo.
Gran Premio di Aragon
Nakagami operato alle due dita infortunate nella caduta
19/09/2022 ALLE 16:44

La dinamica

Si arriva alla terza curva, Marquez è in mezzo alla pista tallonato da Quartararo, che voleva sorpassarlo. Il Cabroncito, però, perde il controllo del posteriore ancora non in temperatura e scoda vistosamente; Quartararo è troppo vicino e viene colpito all'anteriore, finendo a terra con una lunghissima scivolata che gli provoca numerose ed estese abrasioni al torace.
Marquez invece non cade e prosegue, ma la sua moto si deteriora perché un pezzo di quella di Quartararo si va a incastrare nella ruota posteriore, rendendo la sua Honda ingovernabile e rendendogli impossibile evitare Nakagami, a terra pure lui. Successivamente anche Marquez è costretto al ritiro.

Le condizioni dei piloti

Marquez non ha riportato conseguenze. Quartararo invece si è dovuto sottoporre a medicazioni multiple per le abrasioni riportate e per Makagami c'è invece una sospetta frattura a una mano, ma la radiografia la scongiura e si tratta solo di un'abrasione profonda.

Nadia, la moglie di Gresini che porta avanti il sogno di Fausto vincendo

Gran Premio di Aragon
Bastianini: "Vincere all’ultimo giro è stato bellissimo!"
18/09/2022 ALLE 14:46
Gran Premio di Aragon
Le pagelle: super Bastianini, ottimi Bagnaia e Aleix. Male Viñales
18/09/2022 ALLE 14:09