Marc Marquez, dopo gli interventi al braccio, è tornato in palestra. Per ora ha potuto allenarsi soltanto con la cyclette, visto che l'arto ha ancora un tutore, e i tempi di recupero del pilota spagnolo sono tuttora incerti.
La stessa Honda, come riporta corriere.it, non sa quando potrà tornare in sella il suo pilota:
MotoGP
Day-1 Test Misano: Bagnaia inesorabile, Pol Espargaro 2°. Rossi 11°
21 ORE FA
Marquez proseguirà con il trattamento antibiotico specifico e un programma di recupero funzionale adatto alla situazione clinica
In pratica, il Cabroncito a causa della brutta frattura all'omero, l'intervento e il rientro troppo anticipato ha saltato per intero la scorsa stagione, ma visto l'iter post-operatorio non è certo che possa esserci a Losail per i test prestagionali. Nel caso in cui non ce la facesse, a sostituirlo come già durante il campionato dovrebbe esserci Stefan Bradl.

Dal braccio di Marquez all'amputazione di Bayliss: quando i piloti corrono contro il dolore

MotoGP
Bagnaia: "Se posso vincere il Mondiale? Difficile non impossibile"
IERI A 14:38
MotoGP
Ducati, Bagnaia, Bastianini: perché l'Italia ha un futuro roseo
20/09/2021 A 14:21