Roger Federer sta pian piano cercando la forma ideale dopo la doppia operazione al ginocchio destro. Il campione svizzero ha anticipato in un'intervista rilasciata a Schweizer Illustrierte il suo ritorno in campo che potrebbe avvenire nel primo Slam della prossima stagione.

"Sto andando nella direzione giusta. Ritorno gradualmente, senza pressioni e con calma. Tornerò ai tornei solo quando sarò fisicamente al 100%. Sembra che possa tornare agli Australian Open, anche se non è del tutto confermato. Dovrò vedere come sarà la mia condizione nelle prossime settimane".

Roland Garros
Federer a Nadal: "Ben fatto, te lo meriti"
11/10/2020 A 17:03

L'articolo originale

"Allenamenti? Al momento non sono possibili più di due ore con la racchetta. Ma ho lavorato sulla mia resistenza e forza in modo assolutamente indolore per un po'. Non ci saranno ulteriori operazioni".

Federer, che sorpresa per le due baby tifose che avevano giocato a tennis sul tetto di Finale Ligure

Sul suo futuro Roger Federerha le idee chiarissime: "Questi pensieri mi occupano la mente da circa cinque anni. Ho pensato a molte cose, ma finché mi divertirò e sarò competitivo continuerò a giocare a tennis. Dopo di che, mi concentrerò sulla mia famiglia, sulla mia fondazione e sui miei sponsor. Sono molto interessato alle questioni commerciali, ma non ho nulla di concreto. Non voglio pianificare ancora nulla".

salvatore.serio@oasport.it

Federer-Nadal, amici-rivali che scrivono la storia

Australian Open
Luthi: "Federer sarà in campo agli Australian Open"
05/10/2020 A 10:47
Tennis
Federer: “Non vedo l’ora di tornare a giocare nel circuito"
30/09/2020 A 07:40