Sirene inglesi per la bandiera del Barcellona Gerard Piqué. Il difensore 33enne blaugrana si era detto anche disposto a lasciare, nell'intervista-sfogo a seguito della clamorosa débacle per 8-2 dei catalani contro il Bayern Monaco in Champions League. Ovviamente, le proposte non sono mancate. Le più significative arrivano dalla Premier League, campionato che Piqué ha già frequentato a inizio carriera con la maglia del Manchester United. Anzitutto, secondo il quotidiano del Barcellona "Sport", il neopromosso Fulham si sarebbe fatto avanti proponendo al centrale catalano un posto fisso nella retroguardia dei Cottagers più un lauto ingaggio.
Le indiscrezioni del quotidiano "Liverpool Echo", invece, riportano di un interessamento dei Reds di Jürgen Klopp, interessato a colmare con grandissima qualità il posto lasciato libero dal croato Dejan Lovren, diretto allo Zenit San Pietroburgo. Klopp sarebbe interessato a intavolare una trattativa col Barcellona (con cui Piqué è legato fino al 2022) del nuovo tecnico Ronald Koeman. anche per arrivare a Ivan Rakitic. In questo senso, si profilerebbe uno scambio in mediana con l'olandese Georginio Wijnaldum.
Liga
Messi interrompe le vacanze e torna a Barcellona: atteso incontro con Koeman
20/08/2020 A 13:16

Setién sullo sfogo di Piqué: "Indicativo, il Barça deve cambiare"

Calciomercato
Bartomeu pone le basi per il nuovo Barcellona: "Messi rimane". Sarà addio per gli altri senatori
19/08/2020 A 13:14
Premier League
Conte a Klopp: "E' intelligente ma cerca scuse. Il Liverpool sa che..."
10/05/2022 A 16:15