Il Milan dopo le due sconfitte brucianti contro Spezia e Inter in campionato e i due pareggi non proprio scintillanti contro la Stella Rossa, che hanno fruttato comunque la qualificazione agli ottavi di finale di Europa League, torna a vincere e convincere aggiudicandosi lo scontro diretto per la Champions contro la Roma e consolidando il secondo posto a 4 punti dall’Inter capolista. In una serata felice per il Diavolo però Pioli deve registrare una certa apprensione per i problemi occorsi a tre pedine fondamentali dell’attacco: Hakan Calhanoglu, Ante Rebic e soprattutto Zlatan Ibrahimovic, usciti anzitempo dal campo per problemi fisici e tutti in dubbio per il turno infrasettimanale contro l’Udinese. Ma come stanno i tre giocatori rossoneri?

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Roma-Milan 1-2, pagelle: Ibra stecca, Tomori brilla. Veretout c'è
28/02/2021 A 22:04
Hakan, Zlatan ed Ante hanno tutti avuto problemini muscolari. Al momento sembrano più affaticamenti, valuteremo domani. [Stefano Pioli @Sky Sport]

Ibrahimovic, Rebic e Calhanoglu: le condizioni e la prima diagnosi

In attesa degli esami strumentali di lunedì, ciò che emerge dallo spogliatoio rossonero stando a quanto raccolto da Milanews parlano di tre problemi molto differenti. Calhanoglu, uscito a inizio secondo tempo per far posto a Brahim Diaz, ha accusato un risentimento al flessore sinistro, Rebic – match winner della sfida ed autore del gol del 2-1 – ha accusato un problema all’anca da valutare mentre Ibrahimovic, sostituito da Leao al 56’, si è accomodato in panchina per un risentimento muscolare all’adduttore sinistro. Per lo svedese, che da martedì e fino a sabato sarà protagonista a Sanremo dove sarà il superospite del Festival condotto da Amadeus e Fiorello, un ulteriore problema in una settimana che si preannuncia molto ricca di impegni e complicata.

Zlatan a Sanremo già lunedì dopo gli esami?

Secondo Gazzetta.it, lo svedese domani si svolgerà ad esami poi raggiungerà già in serata in macchina la Riviera Ligure dove da martedì è atteso sul palco dell'Ariston. Praticamente impossibile vederlo in campo contro i friulani, lo svedese mercoledì potrebbe comunque assistere a bordo campo alla partita facendo il tifo come altre volte in questa stagione oppure decidere di restare a Sanremo, sfruttando il forfait, e salire sul palco anche mercoledì, mentre i compagni sfideranno la squadra di Gotti. Di sicuro ci sarà massima prudenza, visto che questo è pur sempre il terzo problema fisico (escluso lo stop dello scorso autunno per la positività al Covid) che Ibra si trova a fronteggiare dopo la lesione al bicipite femorale sinistro e il problema al polpaccio.

Pioli: "Ibra a Sanremo? Trarrà ancora più motivazioni"

Serie A
Roma-Milan, moviola: Mkhitaryan giù in area, manca rigore?
28/02/2021 A 20:23
Serie A
Kessié su rigore e Rebic: il Milan vince a Roma!
28/02/2021 A 19:12