E sono cinque! Dopo Sinner, Fognini, Cecchinato e Caruso, anche Lorenzo Sonego vola al secondo turno del Masters di Montecarlo. Il torinese, fresco vincitore del Sardegna Open, regola l'ungherese Marton Fucsovics, n° 40 del mondo, 6-3 6-4 e si regala l'affascinante sfida contro la testa di serie n° 5 del tabellone, Alexander Zverev che ha usufruito di un bye nel primo. E' la prima volta che i due si incontrano in un match ufficiale nel circuito maggiore.

La cronaca del match

Prosegue, dunque, il magic moment dell'allievo di Gipo Arbino che festeggia l'ingresso nella top30 con un successo convincente al quarto tentativo contro Fucsovics (nei tre precedenti nel Challanger di Todi e negli Atp di Monaco di Baviera e Vienna l'aveva sempre spuntata l'ungherese). Il torinese vince la guerra di nervi già nel primo set quando perde il servizio, va sotto 3-2 e da lì non concede più un game all'avversario, piazzando un parziale di quattro giochi consecutivi. Un 6-3 che riempie di frustazione Fucsovics, molto nervoso e polemico per tutta la durata del match. Nel secondo parziale, l'azzurro cancella tre palle break nel primi due turni di battuta e mette la freccia nel quinto game, portandosi sul 3-2. Da lì si procede on serve fino al definitivo 6-4.
Coppa Davis Singolare
Gioia Sonego! Abbraccio con Volandri e racchetta lanciata al vento
26/11/2022 ALLE 16:36

Sonego, il 19-17 su Fritz nel tie-break più lungo sulla terra

Coppa Davis
Sonego, match point da sogno con Tiafoe e l'esultanza alla Luca Toni
24/11/2022 ALLE 12:14
ATP, Parigi
Anche Sonego subito out a Parigi: passa Tiafoe in due set
31/10/2022 ALLE 21:14