È il giorno di Vincenzo Nibali che ha annunciato il suo ritiro dal mondo del ciclismo a fine stagione, ma è anche il giorno di Arnaud Démare che non vinceva dall'ottobre scorso. A Messina ad essere protagoniste sono le ruote veloci, ma ci sono assenze importanti. Proprio dei due grandi favoriti: Mark Cavendish e Caleb Ewan che si sono staccati sul Portella Mandrazzi, l'unico GPM di giornata, posto a metà percorso, ma che ha fatto male a tanti. Anche Démare si era staccato, ma ha avuto la forza di rientrare e a regolare tutti in volata. Anche un ottimo Gaviria che, comunque, è tornato di livello oltre a Nizzolo e Ballerini. Purtroppo quello che manca sono le vittorie italiane e rimaniamo ancora a secco dopo 5 tappe. Al Giro 2019 abbiamo dovuto aspettare la 6a tappa per vedere una vittoria italiana, speriamo che arrivi alla Palmi-Scalea per non restare ancora a 0 col conto.

L'ordine d'arrivo

CorridoreTempo
1. Arnaud Démare4h03'56''
2. Fernando Gaviriast
3. Giacomo Nizzolost
4. Davide Ballerinist
5. Biniam Girmayst
6. Phil Bauhausst
7. Alberto Dainesest
8. Natnael Tesfatsionst
9. Edward Theunsst
10. Simone Consonnist
Giro d'Italia
Nibali dice addio: tutti i numeri e i record dello Squalo
11/05/2022 A 16:14

Calendario e Risultati

Startlist, ritirati e squalificati | Il montepremi | Percorso, calendario e risultati del Giro
CHI VINCE IL GIRO 2022?

5 in fuga: scacco dell'Alpecin sul GPM, Ewan e Cavendish si staccano

A 174 dal traguardo è partita la fuga di giornata con 5 corridori all'attacco: i soliti Mattia Bais e Tagliani (Drone Hopper-Androni Giocattoli), Tonelli (Bardiani CSF Faizané), Maestri (Eolo Kometa) e Hänninen (AG2R Citroën). I 5 arrivano con un vantaggio di 3' sul Portella Mandrazzi (un 2a categoria: 19,6 km al 4%), l'unica salita di giornata che, in teoria, non avrebbe dovuto far danni considerando la sua posizione soltanto a metà percorso. Però dalla teoria si passa alla pratica. Si mette a tirare l'Alpecin Fenix di van der Poel e l'andatura del team belga mette fuori gioco Caleb Ewan, Cavendish e poi anche Démare che si stacca proprio prima dell'arrivo sul GPM. A questo punto arrivano anche l'Intermarché-Wanty Gobert di Girmay e la Israel Premier Tech di Nizzolo a rinforzare l'andatura per non far rientrare i velocisti favoriti.

La strada sale, Cavendish si stacca! Tutta la squadra lo aiuta

Fatica anche Ewan! Velocisti in difficoltà sulla salita

Cavendish si rialza, Almeida fa lo sprint per l'abbuono

La fuga viene neutralizzata già a 66,3 km dal traguardo, mentre il gruppo Cavendish finisce a 2', quello Ewan addirittura a 4' dal gruppo maglia rosa. I treni continuano ad andare forte e Cavendish alza bandiera bianca, mentre Démare riesce invece a rientrare nonostante l'assenza del suo fidato Guarnieri. A Villafranca Tirrena ecco il traguardo volante e vanno a fare la volata corridori come João Almeida e Romain Bardet: a vincere però è Ben Swift mandato in avanscoperta da Carapaz. Almeida si prende comunque 2'' davanti ad Ulissi e Bardet.

Swift vince il traguardo volante, anche Almeida prende l'abbuono

Démare resiste a Gaviria: Nizzolo 3°

Cominciano a lavorare i treni per la volata e rimontano posizioni gli Intermarché-Wanty Gobert di Girmay e gli Alpecin Fenix di van der Poel. Forse troppo presto, perché a 2 km dalla fine i due capitani sono già da soli senza compagni a disposizione. Questa volta sembra invece perfetto il treno degli Israel di Nizzolo, ma a partire come una scheggia è proprio Démare. Il francese vince d'autorità evitando la rimonta di Gaviria che sembrava, invece, aver scelto il timing perfetto. Solo 3° Nizzolo che ha anticipato Ballerini e Girmay che aveva cercato il sorpasso dalla parte della transenna. Van der Poel neanche piazzato, col neerlandese che si era rialzato dentro l'ultimo km.

Dove seguire in tv e streaming il Giro d'Italia

Il Giro d'Italia 2022 sarà trasmesso in DIRETTA su Eurosport 1 e 2 (Canali 210 e 211 di Sky e su DAZN) con la telecronaca di Luca Gregorio e Riccardo Magrini e commento bonus di Moreno Moser e Wladimir Belli. Se non volete perdervi neanche un metro delle 21 tappe di questa edizione, potrete seguire il Giro d'Italia in DIRETTA INTEGRALE, dal km 0, in streaming su Eurosport Player, Discovery+ (Scopri l'offerta) e GCN+ con tanti contenuti esclusivi in più. Sarà anche possibile recuperare tutte le corse On Demand su tutte le nostre piattaforme.

Quanto si guadagna al Giro? Ecco il montepremi nel dettaglio

Giro d'Italia
Nibali conferma: "È il mio ultimo Giro. A fine stagione mi ritiro"
11/05/2022 A 14:11
Giro d'Italia
L'Albo d'oro del Giro: tutti i vincitori dal 1909 al 2021
29/04/2022 A 15:33