Andiamo a vedere nel dettaglio come sta evolvendo la Corsa Rosa tra penalizzati e ritirati durante questa edizione del Giro. La regola delle borracce è cambiata nuovamente, ma occhio a non gettare qualcosa fuori dalle famose green zone. Rispetto alla partenza da Budapest, sono rimasti in corsa 149 dei 176 corridori iscritti.
Montepremi | Il percorso: la guida alle 21 tappe | I 10 record da battere al Giro
CHI VINCE IL GIRO 2022?
Giro d'Italia
Juan Pedro Lopez nei guai? Ha lanciato una borraccia a Oomen
16/05/2022 A 13:47

Ritirati e non partenti

-3a tappa Jan TRATNIK (Bahrain Victorious): si ritira a causa di una frattura composta dello scafoide del polso destro;
-4a tappa Miguel Ángel LÓPEZ (Astana Qazaqstan): si ritira a causa di un problema all'anca, era anche stato vittima di una caduta;

Lopez in difficoltà! Il colombiano all'ammiraglia poco prima del ritiro

-4a tappa Jakub MARECZKO (Alpecin Fenix): si ritira durante la frazione dell'Etna;
-5a tappa Filippo FIORELLI (Bardiani-CSF-Faizané): si ritira per un problema allo stomaco;
-7a tappa Michael MORKOV (Quick Step Alpha Vinyl): non partito;
-7a tappa Samuele ZOCCARATO (Bardiani-CSF-Faizanè): ha abbandonato in seguito a una caduta;
-7a tappa Sergio SAMITIER (Movistar): ha abbandonato in seguito a una caduta;
-7a tappa Owain DOULL (Education EasyPost): abbandona durante la tappa;
-8a tappa Simon CARR (Education EasyPost): non partito;
-9a tappa Rüdiger SELIG (Lotto Soudal): abbandona durante la tappa;
-11a tappa Biniam GIRMAY (Intermarché-Wanty Gobert): non parte a causa di un occhio gonfio. Tutta colpa del tappo di sughero della bottiglia di spumante aperta sul podio di Jesi, dopo la vittoria nel duello con van der Poel. Il tappo gli è schizzato nell'occhio sinistro ed è stato trasportato in ospedale. Lo staff medico del team ha preferito non farlo ripartire.

Girmay, che botta! Il tappo nell'occhio che gli è costato il ritiro

-12a tappa Caleb EWAN (Lotto Soudal): non parte a causa di una scarsa condizione fisica riconducibile alla caduta di Visegrad. Lascia per andare a preparare il Tour de France;

Ewan, che beffa! Tocca Girmay e cade durante lo sprint

-13a tappa Romain BARDET (DSM): si ritira nella prima ora di corsa per problemi di stomaco. Lascia il Giro mentre era 4° in classifica generale;

Clamoroso: Bardet si ritira, problemi di stomaco! Eccolo in ammiraglia

-14a tappa Alexander KRIEGER (Alpecin Fenix): non riparte nella tappa di Torino;
-14a tappa Giacomo NIZZOLO (Israel PremierTech): non riparte nella tappa di Torino per scarsa condizione fisica;
-14a tappa Cees BOL (DSM): non riparte nella tappa di Torino;
-14a tappa Tom DUMOULIN (Jumbo Visma): si ritira nella prima ora di corsa dopo essersi staccato dal gruppo;

Avanti un altro: anche Dumoulin abbandona il Giro

-15a tappa Valerio CONTI (Astana Qazaqstan): si ritira durante la tappa di Cogne;
-16a tappa Jonathan CAICEDO (Education EasyPost): non riparte perché positivo al covid, anche se asintomatico;
-16a tappa Natnael TESFATSION (Drone Hopper Androni Giocattoli): abbandona dopo non essere riuscito ad entrare nella fuga;
-16a tappa Loïc VLIEGEN (Intermarché-Wanty Gober): abbandona durante la tappa dell'Aprica;
-17a tappa Harm VANHOUCKE (Lotto Soudal): abbandona durante la tappa di Lavarone;
-17a tappa Simon YATES (BikExchange Jayco): abbandona durante la tappa di Lavarone per il riacutizzarsi del dolore al ginocchio;
-18a tappa João ALMEIDA (UAE Emirates): non partito perché positivo al covid;
-19a tappa Jefferson CEPEDA (Drone Hopper Androni Giocattoli): non partito per problemi di stomaco;
-19a tappa Richie PORTE (Ineos Grenadiers): abbandona durante la corsa per problemi gastrointestinali;

Porte si stacca subito. Wiggins: "Proverà ad accodarsi al gruppetto"

-20a tappa David DE LA CRUZ (Astana Qazaqstan): abbandona durante la tappa del Pordoi;

Squalificati e penalizzati

-6a tappa Fernando GAVIRIA (UAE Emirates): retrocesso al 152° posto per volata scorretta, -13 punti di penalizzazione nella classifica a punti e 500 franchi svizzeri di multa;

Gaviria chiuso in un sandwich da Bol e Dainese: la volata alla moviola

-11a tappa Alexander KRIEGER (Alpecin Fenix): 20'' di penalizzazione in classifica generale e 200 franchi svizzeri di ammenda per aver fatto rifornimento dentro gli ultimi 20 km;
-15a tappa Natnael TESFATSION (Drone Hopper Androni Giocattoli): 200 franchi svizzeri di multa a lui e al ds Spezialetti per rifornimento illegale (bidon collé);
-16a tappa Vincenzo NIBALI (Astana Qazaqstan): 500 franchi svizzeri di multa e -25 punti nella classifica UCI per lancio di oggetti fuori dalla green zone;
-16a tappa Iván Ramiro SOSA (Movistar): 500 franchi svizzeri di multa e -25 punti nella classifica UCI per lancio di oggetti fuori dalla green zone;
-17a tappa Hugh CARTHY (Education EasyPost): 500 franchi svizzeri di multa per aver oltrepassato la linea di arrivo nel senso inverso della gara dopo l'arrivo (a tappa ancora in corso);
-19a tappa Pavel SIVAKOV (Ineos Grenadiers): 200 franchi svizzeri di multa e -10 punti nella classifica UCI per comportamento scorretto verso un Commissario;

La startlist completa

Ineos Grenadiers

1 Richard Carapaz,
2 Jonathan Castroviejo,
3 Ben Tulett
4 Jhonatan Narváez,
5 Richie Porte,
6 Salvatore Puccio,
7 Pavel Sivakov,
8 Ben Swift,

AG2R Citroën

11 Andrea Vendrame,
12 Lawrence Naesen,
13 Lilian Calmejane,
14 Mikaël Cherel,
15 Felix Gall,
16 Jaakko Hänninen,
17 Nans Peters,
18 Nicolas Prodhomme,

Alpecin Fenix

21 Mathieu van der Poel,
22 Tobias Bayer,
23 Dries De Bondt,
24 Alexander Krieger,
25 Senne Leysen,
26 Jakub Mareczko
27 Stefano Oldani,
28 Oscar Riesebeek,

Astana Qazaqstan

31 Vincenzo Nibali,
32 Valerio Conti,
33 David de La Cruz,
34 Joe Dombrowski,
35 Fabio Felline,
36 Miguel Ángel López,
37 Vadim Pronskiy,
38 Harol Tejada,

Bahrain Victorious

41 Pello Bilbao,
42 Phil Bauhaus,
43 Santiago Buitrago,
44 Mikel Landa,
45 Domen Novak,
46 Wout Poels,
47 Jasha Sütterlin,
48 Jan Tratnik,

Bardiani-CSF-Faizanè

51 Filippo Zana,
52 Luca Rastelli,
53 Luca Covili,
54 Filippo Fiorelli,
55 Davide Gabburo,
56 Sacha Modolo,
57 Alessandro Tonelli,
58 Samuele Zoccarato,

Bora Hansgrohe

61 Wilco Kelderman,
62 Giovanni Aleotti,
63 Cesare Benedetti,
64 Emanuel Buchmann,
65 Patrick Gamper,
66 Jai Hindley,
67 Lennard Kämna,
68 Ben Zwiehoff,

Cofidis

71 Guillaume Martin,
72 Davide Cimolai,
73 Simone Consonni,
74 Wesley Kreder,
75 Anthony Perez,
76 Pierre-Luc Périchon,
77 Rémy Rochas,
78 Davide Villella,

Drone Hopper-Androni Giocattoli

81 Natnael Tesfatsion,
82 Mattia Bais,
83 Jefferson Cepeda,
84 Filippo Tagliani,
85 Andrii Ponomar,
86 Simone Ravanelli,
87 Edoardo Zardini
88 Eduardo Sepúlveda,

Education EasyPost

91 Magnus Cort Nielsen,
92 Simon Carr,
93 Hugh Carthy,
94 Owain Doull,
95 Merhawi Kudus,
96 Jonathan Caicedo,
97 Julius van den Berg,
98 Diego Camargo,

Eolo Kometa

101 Lorenzo Fortunato,
102 Vincenzo Albanese,
103 Davide Bais,
104 Erik Fetter,
105 Francesco Gavazzi,
106 Mirco Maestri,
107 Samuele Rivi,
109 Diego Rosa,

Groupama-FDJ

111 Arnaud Démare,
112 Clément Davy,
113 Jacopo Guarnieri,
114 Ignatas Konovalovas,
115 Tobias Ludvigsson,
116 Miles Scotson,
117 Ramon Sinkeldam,
118 Attila Valter,

Intermarché-Wanty Gobert

121 Biniam Girmay,
122 Aimé De Gendt,
123 Jan Hirt,
124 Barnabás Peák,
125 Loic Vliegen
126 Domenico Pozzovivo,
127 Lorenzo Rota,
128 Rein Taaramäe,

Israel-Premier Tech

131 Giacomo Nizzolo,
132 Matthias Brändle,
133 Alexander Cataford,
134 Alessandro De Marchi,
135 Alex Dowsett,
136 Jenthe Biermans,
137 Reto Hollenstein,
138 Rick Zabel,

Jumbo Visma

141 Tom Dumoulin,
142 Edoardo Affini,
143 Koen Bouwman,
144 Pascal Eenkhoorn,
145 Tobias Foss,
146 Gijs Leemreize,
147 Sam Oomen,
148 Jos van Emden,

Lotto Soudal

151 Caleb Ewan,
152 Rudiger Selig
153 Harm Vanhoucke
154 Thomas De Gendt,
155 Matthew Holmes,
156 Roger Kluge,
157 Sylvain Moniquet,
158 Michael Schwarzmann,

Movistar

161 Alejandro Valverde,
162 Jorge Arcas,
163 Will Barta,
164 Oier Lazkano,
165 Antonio Pedrero,
166 José Joaquín Rojas,
167 Sergio Samitier,
168 Iván Ramiro Sosa,

Quick Step-Alpha Vinyl

171 Mark Cavendish,
172 James Knox,
173 Davide Ballerini,
174 Pieter Serry,
175 Mauro Schmid,
176 Bert Van Lerberghe,
177 Michael Morkov,
178 Mauri Vansevenant,

BikeExchange-Jayco

181 Simon Yates,
182 Lawson Craddock,
183 Lucas Hamilton,
184 Michael Hepburn,
185 Damien Howson,
186 Christopher Juul-Jensen,
187 Callum Scotson,
188 Matteo Sobrero,

Team DSM

191 Romain Bardet,
192 Thymen Arensman,
193 Cees Bol,
194 Romain Combaud,
195 Alberto Dainese,
196 Nico Denz,
197 Chris Hamilton,
198 Martijn Tusveld,

Trek Segafredo

201 Giulio Ciccone,
202 Dario Cataldo,
203 Mattias Skjelmose Jensen,
204 Juan Pedro López,
205 Bauke Mollema,
206 Jacopo Mosca,
207 Edward Theuns,
208 Otto Vergaerde,

UAE Emirates

211 João Almeida,
212 Rui Oliveira,
213 Rui Costa,
214 Alessandro Covi,
215 Davide Formolo,
216 Fernando Gaviria,
217 Maximiliano Richeze,
218 Diego Ulissi

Il duello Nibali-Caruso è uno spettacolo! Due minuti a tutto gas

Giro d'Italia
L'Albo d'oro del Giro: tutti i vincitori dal 1909 al 2021
29/04/2022 A 15:33
Ciclismo
Pogacar è il più pagato al mondo: Roglic fuori dalla top 10, Nibali 11°
19/03/2022 A 14:06