Si torna finalmente in pista! Dopo il clamoroso, quanto entusiasmante e sorprendente finale dello scorso anno, la Formula 1 è pronta a ripartire e lo fa dal deserto del Bahrain. Comincia il mondiale 2022, per la prima volta tutti all'inseguimento di Max Verstappen. L'olandese volante sarà con il numero 1 sul cofano, a bordo di una Red Bull tutt'altro che rilassata dopo il successo dello scorso anno: Horner e Newey hanno lavorato alla grande sulla nuova monoposto, pronti a riconfermarsi sul tetto del mondo. Hamilton e la Mercedes comunque sono in gran forma, soprattutto la macchina della Stella, alquanto "dimagrita" e senza pance.
L'inglese, scalzato nella maniera più incredibile dal trono di campione, vuole senza dubbio tornare alla vittoria e conquistare l'ottavo titolo mondiale, che lo isserebbe a più vincente di sempre in questo sport. Al suo fianco l'arrembante Russel all'occasione della vita. Red Bull-Mercedes, solito duello. Chi potrò mettersi in mezzo? Finalmente la Ferrari! La Rossa si è comportata alla grande nei test invernali e da tutti è data come vettura, al momento, da battere. Ma essere campioni nei test non conta nulla, conta da questa domenica essere davanti. Ricordiamo che siamo ad una sorta di anno zero della Formula 1, con vetture notevolmente diverse rispetto al passato, soprattutto nell'aerodinamica. E poi nuove gomme Pirelli da 18 pollici. Di seguito spazio al calendario della stagione 2022, la più lunga di sempre con ben 23 gran premi. Poi l'elenco delle squadre e i piloti.

Il video della nuova Mercedes, la promessa di Hamilton

Formula 1
Jean Todt: "Ferrari? Per vincere serve eccellenza a tutti i livelli"
13 ORE FA

Il calendario della F1 2022: si cerca il sostituto di Sochi il 2 ottobre

DATAGRAN PREMIOLOCALITA'
20 marzoBahrainSakhir
27 marzoArabia SauditaJeddah
10 aprileAustraliaMelbourne
24 aprileEmilia RomagnaImola
8 maggioMiamiMiami
22 maggioSpagnaBarcellona
29 maggioMonacoMontecarlo
12 giugnoAzerbaijanBaku
19 giugnoCanadaMontreal
3 luglioGran BretagnaSilverstone
10 luglioAustriaSpielberg
24 luglioFranciaLe Castellet
31 luglioUngheriaHungaroring
28 agostoBelgioSpa-Francorchamps
4 settembreOlandaZandvoort
11 settembreItaliaMonza
25 settembreTBDTBD
2 ottobreSingaporeMarina Bay
9 ottobreGiapponeSuzuka
23 ottobreUSAAustin
30 ottobreMessicoMexico City
13 novembreBrasileInterlagos
20 novembreAbu DhabiYas Marina
22 gran premi formano il Mondiale 2022 di Formula 1, che SkySport F1 garantirà tutti in diretta; 5 (Imola, Spagna, Francia, Monza e Stati Uniti) saranno live anche in chiaro su Tv8, che trasmetterà tutti gli altri in differita di qualche ora. Ecco il calendario completo:
GP BAHRAIN – domenica 20 marzo - Il report della gara
GP ARABIA SAUDITA – domenica 27 marzo Il report della gara
GP AUSTRALIA – domenica 10 aprile
GP EMILIA ROMAGNA – domenica 24 aprile
GP MIAMI – domenica 8 maggio
GP SPAGNA – domenica 22 maggio
GP MONACO – domenica 29 maggio
GP AZERBAIJAN – domenica 12 giugno
GP CANADA – domenica 19 giugno
GP GRAN BRETAGNA – domenica 3 luglio
GP AUSTRIA – domenica 10 luglio
GP FRANCIA – domenica 24 luglio
GP UNGHERIA – domenica 31 luglio
GP BELGIO – domenica 28 agosto
GP OLANDA – domenica 4 settembre
GP ITALIA – domenica 11 settembre
GP SINGAPORE – domenica 2 ottobre
GP GIAPPONE – domenica 9 ottobre
GP STATI UNITI – domenica 23 ottobre
GP MESSICO – domenica 30 ottobre
GP BRASILE – domenica 13 novembre
GP ABU DHABI – domenica 20 novembre

I piloti e i team della stagione 2022

Difficile dire chi possa essere il favorito per questa stagione, Tra gli addetti ai lavori si parla di una Ferrari ultra competitiva, ma purtroppo siamo ormai abituati a 15 anni di digiuno e quindi non vogliamo illuderci troppo. Per cui, un po' per scaramanzia, poniamo sempre Mercedes e Red Bull in cima alla lista, sempre con il solito duello Verstappen-Hamilton. La Rossa comunque ha tutte le carte in regola per essere protagonista: ha due punte di assoluto livello, Leclerc ha già vinto gare ed è pronto a tornare davanti, mentre Sainz ha l'occasione per assaporare il gusto del gradino più alto del podio. McLaren quarta forza, poi grande lotta a centrogruppo. Come detto, Russel sarà al fianco di Hamilton, poi alcuni cambiamenti nelle squadre di secondo piano. Mazepin è out per le note vicende che coinvolgono gli sportivi russi, torna Magnussen.

Charles Leclerc e Carlos Sainz vicino alla Ferrari F1-75, la vettura che ha più impressionato nei test andati in scena a Barcellona e in Bahrain

Credit Foto Getty Images

SQUADRAPILOTI
Red BullMax Verstappen + Sergio Perez
MercedesLewis Hamilton + George Russel
FerrariCharles Leclerc + Carlos Sainz
McLarenLando Norris + Daniel Ricciardo
AlpineFernando Alonso + Esteban Ocon
AlphaTauriPierre Gasly + Yuki Tsunoda
Aston MartinSebastian Vettel + Lance Stroll
Alfa RomeoValtteri Bottas + Guanyu Zhou
HaasMick Schumacher + Kevin Magnussen

Formula 1 2022 in diretta su Sky, Now e TV8

Ci sono diversi possibilità per seguire la Formula 1 2022. La prima soluzione è abbonandosi a Sky e attivando il pacchetto Sky Sport. Oppure, sottoscrivere un abbonamento a Now (ex Now TV). Per gli appassionati di Formula 1 che non intendono sottoscrivere un abbonamento, ricordiamo che sarà possibile seguire le competizioni in chiaro su Tv8, con un mix di gare tra differita e diretta.

Leclerc: "Della Ferrari F1-75 mi hanno colpito sidepods e frenata"

Formula 1
Binotto: "Cosa manca per il titolo? La mentalità dei tempi di Schumi"
15 ORE FA
Formula 1
Latifi lascerà la Williams a fine stagione. Ecco i possibili sostituti
IERI ALLE 14:48