Si è risvegliato Yvan Muller. Il campione del mondo 2013, dopo aver ottenuto la prima vittoria della stagione, su circuito dell'Hungaroring ha conquistato anche la prima pole dell'anno. Il francese, dopo delle libere abbastanza in chiaroscuro, ha tirato fuori il tempone decisivo nella Q3, la qualifica valida per la pole position.
La prima piazza di Muller è una sorpresa, soprattutto per quanto fatto da José Maria Lopez nel venerdi ungherese. L'argentino non solo si è fatto battere dal compagno di squadra, ma ha perso la prima fila a vantaggio del fenomenale Hugo Valente, vero outsider del weekend. Il pilota della Chevrolet dopo la qualifica era stato penalizzato di 5 posizioni, poi la Federazione ha deciso di togliere la penalità, e così Hugo partirà al fianco di Muller.
E' comunque un dominio delle C-Elysée: nei primi 5 posti ci sono 4 vetture francesi, con Loeb in quarta piazza e Ma subito dietro. Il cinese, per problemi di gomme, non ha corso il giro conclusivo della Q3.
Hungaroring
Si torna in Europa nella tana di Norbert Michelisz
01/05/2015 A 14:20
Fuori dall'ultima qualifica Thiago Monteiro, sesto in griglia domani, poi la prima Lada di Huff, Coronel, Chilton e il padrone di casa Norbert Michelisz, che domani sarà in pole position in gara-2. Peccato per Gabriele Tarquini, che è finito a muro ad inizio Q1 e partirà dall'ultima posizione in griglia.
Segui il FIA World Touring Car Championship in Diretta ed Esclusiva su Eurosport! E' anche sull'Eurosport Player e naturalmente sul sito eurosport.yahoo.com!
Termas de Río Hondo
Tutti alla caccia di José Maria Lopez
07/03/2015 A 03:46