A vincere è ancora uno sloveno, anche se non è stato il favorito numero 1 di giornata. Questa volta Roglic paga le fatiche dell'Amstel, da gregario, e della Freccia Vallone e viene messo in trappola degli uomini dell'UAE Emirates che oggi avevano una voglia di vincere clamorosa. Un po' per come Pogacar l'aveva persa lo scorso anno, un po' perché il team emiratino era stato escluso dalla Freccia Vallone di qualche giorno fa per due casi covid, benché fossero falsi positivi (appurati ben prima dello start ufficiale). Il vincitore del Tour de France è stato sempre nelle posizioni ed è stato reattivo quando Woods ha portato via il drappello decisivo a 13 km dalla fine. Poi ha battuto Alaphilippe allo sprint, cosa non di tutti i giorni considerando lo spunto veloce del campione del mondo che, dopo la 3a Freccia Vallone in carriera, manca ancora l'assalto alla Liegi. Ai piedi del podio arriva invece Valverde che se l'è giocata male alla fine, anche se era ancora lì a battagliare per vincere, nel giorno del suo 41esimo compleanno. Lui voleva raggiungere Merckx nell'albo d'oro della Doyenne: missione non compiuta, ma era comunque lì. Chapeau!

Liegi-Bastogne-Liegi: prima Monumento di Pogacar

La cronaca dell'incredibile giornata di Pogacar
Giro d'Italia
Nibali, Froome, Pogacar: Giro o Tour? Cosa fanno i big?
18/02/2021 A 16:42
Le dichiarazioni dei protagonisti
Roglic abdica: "Non avevo le gambe"
Albo d'oro: Valverde non eguaglia il record di Merckx
Valverde ci riproverà?
Solo 20 mila per Pogacar: il montepremi completo
Ecco perché Carapaz è stato squalificato dalla VAR

Alaphilippe ancora ko in volata: rivivi la vittoria di Pogacar

Dove seguire la Liegi-Bastogne-Liegi in Diretta tv e live-streaming

La Liegi-Bastogne-Liegi sarà trasmessa in Diretta su Eusoport 1 (Canale 210 di Sky), visibile anche per gli abbonati a DAZN e Tim Vision, con il commento di Luca Gregorio e Riccardo Magrini a partire dalle 13:25. Il live streaming (guarda tutti i pacchetti a disposizione) è attivo con tanti contenuti in più, tra cui la possibilità di gustarsi la corsa senza pubblicità. La Liegi-Bastogne-Liegi sarà visibile anche On Demand su Eurosport Player e in streaming sul sito di Eurosport.it.
CHI VINCE LA LIEGI 2021?

Il percorso della Liegi-Bastogne-Liegi

259,5 km, tre in più rispetto alla passata edizione. Liegi che sarà caratterizzata da 11 côtes e, prima della Côte de la Redoute, avremo un'asperità in più, con l'aggiunta della Côte de Desnié (1,6 km all'8,1%) che andrà ad animare maggiormente il finale. Il tentativo degli organizzatori è quello di fare ancora più selezione, in modo da far arrivare un piccolo drappello di uomini a giocarsi lo sprint al centro di Liegi visto l'impossibilità di concludere sullo strappo di Ans.
https://i.eurosport.com/2021/04/08/3025772.jpg
Prima parte di corsa non troppo movimentata nei suoi primi 72 km, poi arriva il terreno vallonato ad anticipare la prima Côte di giornata al km 76: la Côte de La Roche-en-Ardenne di 2,9 km al 5,6% proprio prima del passaggio da Bastogne. Dal km 164 si entra nel vivo della corsa, con côtes a rapida successione: avremo Côte de Wanne, Côte de Stockeu, Côte de la Haute-Levée e Col du Rosier nel giro di 41 km. Qui si farà corsa dura per arrivare con un gruppo scremato già sul Desnié, poco prima del passaggio sulla Côte de la Redoute che dovrebbe far vedere l'attacco di qualche big. In quel punto potremo davvero capire chi ha le gambe per vincere, prima della Côte des Forge (1,53 km al 6,9%) e della Côte de la Roche-aux-faucons (1,6 km al 10%) che saranno decisivi per gli uomini di testa. Scalata l'ultima asperità, mancheranno 13,5 km al traguardo e chi è rimasto davanti si dovrebbe giocare la corsa. Non che sia impossibile rimontare da dietro, come fece l'anno scorso Mohoric, ma questo ti porterebbe ad un dispendio di energie importanti, difficili da colmare nella volata. Tendenzialmente, chi supera la Roche-aux-faucons si giocherà tutto allo sprint o qualcuno ci proverà da lontano?

Tutte le Côte

-Côte de La Roche-en-Ardenne: 2,9 km al 5,6%
-Côte de Saint-Roch: 1,1 km all'11,5%
-Côte de Mont-le-Soie: 1,7 km al 7,9%
-Côte de Wanne: 2,2 km al 7,6%
-Côte de Stockeu: 2,3 km al 9,9%
-Côte de la Haute-Levée: 3,6 km al 5,6%
-Col du Rosier: 4,4 km al 5,9%
-Côte de Desnié: 1,6 km all'8,1%
-Côte de la Redoute: 1,7 km al 9%
-Côte des Forges: 1,53 km al 6,9%
-Côte de la Roche-aux-faucons: 1,6 km al 10%

Liegi-Bastogne-Liegi: da Alaphilippe a Hirschi, tutti i favoriti

È lunga la lista dei favoriti per la vittoria finale della Liegi, anche se al primo posto ci sono quelli che se la sono giocata lo scorso anno e che potrebbero andarsene via nelle ultime côtes. Uno su tutti il campione del mondo Alaphilippe, poi Roglic che l'ha vinta nel 2020, e ancora Pogacar, Hirschi o anche corridori come Fuglsang e Valverde che questa Monumento l'hanno già conquistata. Sarà l'ultima prova per il murciano che, in caso di successo, appaierebbe al 1° posto dell'albo d'oro un certo Eddy Merckx. Non mancano però gli outsider, come Woods, Mohoric, Cosnefroy, Teuns, Wellens e tanti altri. Chi ha il coraggio di partire da lontano? Lato Italia: sicura la partecipazione di Davide Formolo che nel 2019 si piazzò 2° alle spalle di Fuglsang, ma in questo caso l'azzurro dovrebbe lavorare in funzione di Pogacar e Hirschi.
Alaphilippe, Roglic, Pogacar, Hirschi, Valverde *****
Woods, Mollema, Mohoric, Cosnefroy, Kwiatkowski, Fuglsang, Van Avermaet ****
Valgren, Schachmann, Wellens, Teuns, Paret-Peintre, Carapaz ***
Matthews, Benoot, Gallopin, Chaves, Matthews, Schelling **
Guillaume Martin, Higuita, Gaudu, Barguil, Gilbert, Adam Yates, Latour, Tulett, Clarke *

Il primo duello Valverde-Alaphilippe alla Liegi 2015: vinse l'Embatido in volata

Approfondimenti e dichiarazioni

L'anno scorso vinse Primoz Roglic...
Le 5 imprese da ricordare della Liegi
Alaphilippe riparte dalla vittoria della Freccia Vallone
Alaphilippe: "La gente pensa che debba vincere tutti i week end"
L'arcobaleno sul Mur de Huy: vincono Alaphilippe e van der Breggen
Pidcock pensa già alle Olimpiadi: non sarà alla Liegi
Chi è Pidcock? L'uomo che ha battuto van der Poel e van Aert e sogna Tokyo
Ecco perché L'UAE Emirates non ha partecipato alla Freccia Vallone
Roglic col motorino? Ecco che le immagini che smentiscono l'accusa
Il Prefetto ha vinto: Parigi-Roubaix spostata ad ottobre
Tutte le corse da seguire nel 2021
Il calendario e il percorso di tutte le tappe del Giro d'Italia 2021
Nibali ci prova: è già in bici sul Passo del Foscagno. Sarà al Giro?
Olimpiadi di Tokyo 2020: chi farà il Tour non dovrà fare la quarantena in Giappone

Jakob Fuglsang stravince la Liegi-Bastogne-Liegi: rivivi il suo arrivo in solitaria

La stoccata vincente di Bob Jungels: la Liegi del 2018 è sua

Informazioni

La Liegi-Bastogne-Liegi | Calendario stagione 2021
Domenica 25 aprile, dalle 13:25 (collegamento tv)

La casa del ciclismo è tornata: tutto il meglio su Eurosport e GCN

Giro d'Italia
Giro d'Italia 2021: percorso e calendario di tutte le tappe
06/02/2021 A 02:11
Ciclismo
Ciclismo in diretta: calendario e risultati del World Tour 2021
05/02/2021 A 17:58